Carroponte Monotrave

Le gru a ponte monotrave hanno un largo impiego nel settore industriale per il sollevamento e la movimentazione di merci, macchinari e materiali di portata indicativamente minore di 10 tonnellate. Il carroponte monotrave rappresenta un ottimo compromesso qualità/prezzo. Inoltre, il nostro paranco è ad ingombro ridotto e permette di mantenere contenuto l’ingombro verticale del carroponte garantendone un’ottima altezza di sollevamento.

Costituito da una trave in lamiera elettrosaldata o una trave in profilo commerciale collegata alle testate, le gru a ponte monotrave operano tramite la sincronizzazione di due motoriduttori applicati alle testate, che consentono di spostare il ponte.

Il paranco con carrello è ad ingombro ridotto e scorre appeso all’ala inferiore del cassone.

La velocità dei movimenti di traslazione e scorrimento viene gestita tramite inverter con i pulsanti doppio scatto e al radiocomando. In questo modo anche il personale non specializzato può utilizzare il carroponte in completa sicurezza, senza pericolosi pendolamenti del carico.

L’inverter permette una minor usura e una maggior durata dell’impianto, pertanto questo tipo di impianti di sollevamento non necessita di molta manutenzione.

Il paranco di sollevamento in configurazione standard è a doppia velocità con rapporto 1/6, il che permette di avere una ottima precisione nei movimenti.

Per incrementare la maneggevolezza e le performance del carroponte, tutti i movimenti possono essere scelti in configurazione stepless, e con sistema di sollevamento con Inverter tipo ESR (extended speed range) o ASR (adaptive speed range) che modula la velocità in funzione del carico applicato al gancio, incrementandola enormemente quando al gancio non è applicato un carico.

Dimensioni: da misure minime a 21 mt circa
Portata: da 1.000 Kg a 10.000 kg.

Richiedi Informazioni